Questo è Il Mio Sangue


AUtore: Elise Thiébaut

Perché bisbigliamo "mestruazioni" quando poi siamo così pronti a gridare "troia", "zoccola" e "puttana"? Quale di queste parole ci fa più male?

Questo è Il Mio Sangue è il libro di cui avevamo bisogno, in un mondo che sembra essersi risvegliato quasi nel Medioevo.

Attraverso la Storia e la storia personale dell'autrice, la giornalista Elise Thiébaut, proviamo a capire come si è arrivati a considerare le mestruazioni, il fenomeno più naturale del modo, un tabù al limite della vergogna; ma non aspettatevi il solito trattato noioso, perché questo libro è l'esatto opposto. 

Le domande che nascono dalla lettura sono tante e tremende: “Perchè non riusciamo ancora a farci dire dai produttori di cosa sono composti tamponi e assorbenti?” “Perché, questi, pur essendo necessari e indispensabili sono considerati “beni di lusso”, e come tali sono tassati?” “Perchè quando andiamo in bagno, in un luogo pubblico, nascondiamo con grande attenzione gli assorbenti, nemmeno fossero armi di distruzione di massa?” “Perché i marchi di assorbenti trovati positivi ai pesticidi non sono stati ritirati dal mercato?” “Perché fuori dalle farmacie ci sono distributori di preservativi ma non di assorbenti?

Per quale motivo, e mi ci metto in mezzo anche io, non siamo ancora insorte?” “Perchè siamo ancora così legati ai tabù del sesso e del sangue mestruale?” “Perchè le cose non stanno cambiando e non cambieranno mai?

È il libro necessario da leggere, che vi consiglio calorosamente, sia che siate uomini sia che siate donne. 

Conoscere i nostri corpi è rispettarci e rispettare il nostro prossimo.

Questo è il mio sangue ma è anche il vostro.

Buona lettura,






Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento